I miei cani

Cato, meticcio

 

Cato arriva dal canile di Pisa (Rifugio Tom); aveva due anni e da allora mi ha seguito in giro per mezza Italia, mentre io mi spostavo per studio e lavoro. Poi abbiamo scoperto insieme il mondo della cinofilia professionale, e da allora non ci siamo più fermati! Insieme abbiamo fatto esami e stage, gare di agility con ottimi piazzamenti, ci alleniamo ogni settimana nella disciplina del retriever e con il clicker, abbiamo fatto alcune gare di dogdance divertendoci molto!

 

Io lo definisco un cane magico, riesce a piacere a tutti e affronta il mondo e le novità sempre scodinzolando e salutando con i suoi proverbiali "baci"!!


Prendendolo al canile io ho cambiato la sua vita, lui ha contraccambiato rendendo la mia vita migliore...non so immaginarmi senza di lui!!!

 

Dal 5 maggio 2015 Cato non è più tra noi, abbiamo passato insieme anni stupendi e "Il Cane BonTon" esiste anche e soprattutto grazie a lui (chi pensate che sia la sagoma del logo ;-) ? )

Ciao mioCato xxx

(guarda la gallery di Cato)

 


flat coated retriever, riporto
Nahui retriever

 

Legend of Crudy Carmen Mondragon aka Nahui, flat coated retirever

 

Nahui è una giovane Flat Coated Retriever di 4 anni, allegra, solare e attiva come solo un flat sa essere!!

 

E' una cagnolina molto energica e si allena con grande impegno nel retriever, il clicker training allena la sua mente e ci divertiamo nella dogdance!

 

La sua voglia di fare è inesauribile e mi sprona a superare ogni limite!

(guarda la gallery di Nahui)


Clarko di Platino Iridio aka Pasticcino (detto Pasti), bolognese

 

Pasti è un bolognese di 3 anni, arrivato nella mia vita un po' per caso quando lui aveva già 8 mesi! Il suo aspetto tradisce il suo carattere: sembra un piccolo battuffolo coccoloso, invece preferisce lavorare, impegnarsi e imparere sempre cose nuove! La precisione nell'esecuzione delle cose è una sua caratteristica, e per questo , oltre alla dogdance, ci stiamo allenando per debuttare in obedience! La sua calma e concentrazione durante le gare di Rally-o è eccezionale!

In casa è discreto e buffo, solo lì ama prendere coccole e quando le chiede è davvero irresistibile!

(gallery Pasti)

Il retriever: attività sportiva che appaga l'istinto del cane e approfondisce la relazione con il cane

Retriever: l'addestramento al riporto (Retriever) è una disciplina assai divertente e che risalta l'attitudine per i retriever. Per un cane non c'è attività migliore di quella per cui è stato selezionato. Questa attività viene anche proposta anche a cani non di razza retriever, per dare la possibilità a tutti i cani di utilizzare i loro istinti naturali! 

Due parole sul retrieving...

Retriever significa "recuperare", "riportare" se riferito all'attività venatoria cinofila. I retriever sono i cani apparteneti al gruppo 8 delle razze riconosciute dalla FCI (http://www.fci.be/) e i più diffusi, anche nelle famiglie italiane, sono il Labrador e il Golden; meno diffusi, ma belli quanto i primi, sono il Flat Coated, il Chesapeake Bay,  ilCurly Coated e il Nova Scotia Duck Tolling.

Capace di convivere serenamente con lafamiglia più tranquilla , il retriever non perde mai il suo istinto predatorio e di riporto degli oggetti al suo amato proprietario...è solo questione di imparare a lavorare insieme nel modo migliore!!!

Le attività di retriever non sono necessariamente praticate con vera selvaggina, anzi...nell'insegnamento e nella pratica amatoriale di tale disciplina vengono utilizzati i dummy, sacchetti di tela cilindrici che simulano una preda.

Non bisogna essere cacciatori per praticare il retrieving, bisogna solo aver voglia di lavorare con il proprio cane al fine di approfondire il rapporto con lui e appagare i suoi istinti naturali in modo intelligente!!